Uomini che inseguono uomini

Se l’amore è pieno di contraddizioni e una casa, piena di cose, sembra sempre vuota, non serve a niente muoversi in punta di piedi. Uomini che inseguono uomini può sembrare la storia di un abbandono ma è, in realtà, un atto di liberazione. È un compendio di relazioni tossiche, la redazione di un percorso che non le ha risolte, ma semplicemente accettate per quello che sono. Vuole essere la storia specifica di un malfunzionamento comune, ricordarci quanto sia rivoltante fingere di amarci e di avere cura, quando invece ci inseguiamo e basta. Ma è anche la storia delle insicurezze di tanti altri, della loro solitudine, delle cose orribili che possiamo arrivare a dire e a fare, così, per pura negligenza.

L’autore:

Andrea D’Angelo è nato a Napoli nel 1988. A Lisbona ha fondato il collettivo di artisti Gli Indecisionisti. Ha pubblicato L’inafferrabile estetica delle scelte azzardate (Erga Editore, 2015) e Tutti schiavi in Portogallo (Ofelia Editrice, 2018). Condivide contenuti anche sul suo blog penelope a pretesto.

 

Titolo: Uomini che inseguono uomini

Autore: Andrea D’Angelo

Collana: Voci

Prezzo di copertina: 14,00 Euro

ACQUISTA