Tutte tranne lei

Valentino, meglio noto come Scheggia, è il frontman delle Interferenze Mentali, una band di grande attitudine ma ancora di poco successo, ancorata a una realtà provinciale difficile da digerire. Il progetto è uscire dal limbo delle cover, ma l’ispirazione necessaria a scrivere brani inediti di successo tarda ad arrivare. Scheggia, nell’attesa, si gode la sua vita da rocker tra donne e vizi, ma inizia a percepire sempre con più vigore la necessità di riempire alcuni vuoti che caratterizzano la sua esistenza.
Tutto cambia quando Sentenza, il chitarrista, rimane infortunato a un braccio a seguito di un incidente stradale: al suo posto viene ingaggiata Giovanna, una ragazza talentuosa quanto avvenente. L’impatto della giovane con le vite dei componenti del gruppo è di quelli destinati a lasciare il segno: tra amori, drammi esistenziali e la volontà di vivere di musica, per i protagonisti del romanzo arriva il momento di una possibile svolta. Sapranno realizzarne la colonna sonora adatta?

L’autore:

Alessandro Pomili è nato nel 1980 a Recanati e vive a Civitanova Marche. Da vent’anni scrive a tempo pieno in ben due lingue: JavaScript è quella in cui va meglio. Tutte tranne lei è il suo primo romanzo.

Titolo: Tutte tranne lei

Autore: Alessandro Pomili

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-200-8

Pagine: 250

Prezzo di copertina: Euro 15,00

ACQUISTA