La bruciata Agnese è cinica, distaccata e senza i suoi bambini rischia di andare ogni giorno sempre più giù; la perfetta Martina è aggiornata, efficiente e con un bambino la sua vita sarebbe ancora più perfetta di lei. Entrambe insegnano alla scuola primaria di Pieve Paesino, borgo di campagna con un Naviglio e un castello rudere dove, mal sopportandosi, condividono cattedra e LIM. Nel rettilario scolastico ci sono anche Bruno, unica quota azzurra della comunità scolastica, e i gruppi delle Tecnocrazie, delle Scandinave e delle Oratoriane, queste ultime vestali del parroco don Luigi Traffico. La mission, voluta fortemente dalla dirigente scolastica Teresa Della Pieve, e l’arrivo del piccolo Anish sveleranno un segreto e rivoluzioneranno la vita di tutta la comunità paesina. Un romanzo corale che desidera evidenziare le contraddizioni della scuola di oggi e accendere un faro sulla sindrome da burnout degli insegnanti.

L’autrice:

Simona Borgatti è nata nel 1966. È docente di scuola primaria ed ex giornalista pubblicista. Per La Memoria del Mondo ha pubblicato Castelli fratelli – Un curioso tentativo di salvataggio (2011) e Se mi dici no… (2019). Nel 2021, con il racconto Il giovane Lorenzo ha vinto la prima edizione del concorso letterario “Raccontami una foto” indetto dall’Associazione Culturale “La Ginestra” in collaborazione con il mensile della zona 6 di Milano “Il diciotto”.

 

 

Titolo: Maestre

Autore: Simona Borgatti

Collana: Voci

Prezzo di copertina:  Euro 16,00

ACQUISTA