Il mistero di Huta Emilia

I Czartoryski, feudatari proprietari di Huta Emilia saccheggiata e incendiata dai nazisti durante la Seconda guerra mondiale, alla fine del conflitto subiscono anche il sequestro da parte del regime comunista di tutti i loro possedimenti. Secondo la leggenda popolare pare che la contessa Zofia Czartoryska abbia nascosto e sepolto l’inestimabile tesoro accumulato nel tempo, ma a oggi non si sa se sia stato ritrovato. Nel corso degli anni una serie di morti sospette legate a Huta Emilia crea un alone di mistero. Un’inquietante telefonata porta Luca ed Helena sulle tracce del tesoro scomparso.

L’autore:

Roberto Berrettoni, nato a Foligno (PG) nel 1977, è un docente specializzato per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità; ha lavorato come farmacista in un paesino dell’entroterra umbro, fonte di ispirazione e scenografia per la stesura di un tascabile edito da Stampa Alternativa, Una magnesia smisurata. Ricette per sorridere. Strafalcioni in farmacia.

Titolo: Il mistero di Huta Emilia

Autore: Roberto Berrettoni

Collana: Voci

Prezzo di copertina: 14,00

ACQUISTA