L’ultimo Natale di Mrs. Dalloway

Tema centrale dell’opera, composta da quattordici racconti, è la solitudine. Il testo, frazionato eppure unico e inscindibile, si sviluppa su una linea temporale che è quella dei giorni a cavallo tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio; questo il pretesto per entrare nelle vite dei protagonisti e nell’inverno interiore che li imprigiona. Sono mondi che si rincorrono, si sfiorano ma non sono destinati a incontrarsi poiché intrappolati in una periferia che li ha confinati ai margini della loro stessa esistenza. Gaetano, Anna, Remo, Margherita, Michele e Marcello, Clara, Carlo, ognuno con i suoi piccoli dolori quotidiani e la fatica di dover affrontare la realtà, che quasi mai si presenta come la si immagina o la si vorrebbe, ma tutti accarezzati dallo sguardo lieve di Mrs. Dalloway. Ed è così che un profondo senso di inadeguatezza e di impotenza dinnanzi alle sofferenze dell’essere si dilaga e si infiltra nelle loro giornate.

L’autrice:

Cinzia Inguanta è giornalista pubblicista. Dirige la testata culturale “L’Altro Femminile, donne oltre il consueto” e Radio Popolare Verona. Collabora con il magazine online “Verona In” coordinando la redazione cultura e spettacoli. Nel 2011 ha pubblicato il romanzo Bianca (Bonaccorso) e nel 2021 il suo racconto Milano-Verona solo andata è stato inserito nell’antologia Veronesi per sempre. Alcune sue liriche sono state pubblicate nel II volume della Raccolta di Poesie del Simposio Permanente dei Poeti Veronesi e altre si trovano invece nella sezione Opere Inedite sul blog dedicato alla poesia di Rai News.

Rassegna Stampa:
VeronaIn (18 marzo 2022)
VeronaIn (16 marzo 2022)
Heraldo (15 marzo 2022)

Titolo: L’ultimo Natale di Mrs. Dalloway

Autore: Cinzia Inguanta

Collana: Soffi

Prezzo di copertina: 12,00 Euro

ACQUISTA