Nei silenzi delle parole

Domenico Piccolo si è da subito calato nel “cuore” della poesia: vale a dire in una lirica di “sentimento” e non di sola immaginazione, quasi avesse già interiorizzato quella meravigliosa definizione di quel grande poeta di origine rumena che era Paul Celan con i versi: “Canto di emergenza dei pensieri / nato da un sentimento”. E ora, in questa nuova prova poetica, si accentua in lui ancor più quell’emergenza, quel bisogno di ricomporre l’esistenza umana alla ricerca di una verità: sull’uomo e sul mondo, su ciò che ha davvero valore nella vita, su ciò che possiamo condividere, su ciò che ci rende fratelli su questa terra.

(dalla prefazione di Silvio Bordoni)

L’autore:

Domenico Piccolo è nato a Milano nel 1988 e vive a Verdello (bg). Nel 2009 ha pubblicato la silloge Interiorità. Dal 2008 al 2013 ha fatto parte del Gruppo Artistico Fara – Stabile di Poesia di Bergamo e nel 2012 è stato ospite del Cenacolo Orobico. È stato premiato e segnalato in alcuni concorsi letterari.

Rassegna Stampa:
Brainstorming – episodio 14 (26 giugno 2019)
BergamoNews (29 maggio 2019)
Il Machinù (maggio 2019)

Titolo: Nei silenzi delle parole

Autore: Domenico Piccolo

Collana: Echi

ISBN: 978-88-3281-171-1

Pagine: 88

Prezzo di copertina: Euro 9,90

ACQUISTA