Alberi di plastica

Il Comune di Averno viene improvvisamente scosso dalla morte di un giovane ragazzo, Andrea, precipitato da un palazzo. L’ispettore Guido Caldara arriva da Roma per indagare sull’accaduto, mentre Matteo, l’ex migliore amico del presunto “suicida”, percorre un viaggio tra il presente e i ricordi per risolvere un’altra domanda: quella tra lui e Andrea era una vera amicizia? E perché un rapporto amicale può finire all’improvviso? Matteo e l’ispettore Caldara giocheranno le loro rispettive partite fino alla fine, quando la verità verrà a galla.

L’autore:

Leonardo Mazzeo è nato a Roma nel 1993. Dal 2013 ha cominciato a scrivere sul web, ancora oggi collabora con diverse testate online. Ha pubblicato due racconti: Il fosso, la neve e il jogging su “Carie Letterarie” e La Volvo rossa su “inutile”. Alberi di plastica è il suo primo romanzo.

 

Titolo: Alberi di plastica

Autore: Leonardo Mazzeo

Collana: Voci

Data di uscita: 26 giugno 2020

Pagine: 146

Prezzo di copertina: 14,00 euro

ACQUISTA