La natura dello scorpione

Una serie di efferati omicidi a colpi di machete sconvolge le valli innevate delle Dolomiti: tracce di un massacro orrendo, in cui sono morte migliaia di persone nell’Africa centrale, riaffiorano tra le montagne del Comelico. “La morte non è l’unico obiettivo dell’assassino”, dicono gli investigatori e le uccisioni continuano anche quando il colpevole viene fermato. Una ragazza scomparsa da sei mesi ricompare e porta con sé un segreto che l’ha trasformata; il padre vede riemergere un demone dal proprio passato e teme che quel male possa averla contagiata. Il giovane ispettore Gava, ultimo arrivato alla mobile di Belluno, dovrà affrontare i disagi del clima e del blackout che ha isolato la valle per fermare il folle progetto di una mente malata. Emergeranno un battesimo di sangue, una resa dei conti e infine un sacrificio: niente nella vita dei protagonisti sarà più come prima.

L’autore:

Gianluca Rampini, nato a Trieste nel 1974, è attualmente Responsabile dei Sistemi Certificati della Cooperativa Sociale Lavoratori Uniti “Franco Basaglia”. Ha pubblicato due thriller: Le colpe del padre (Giraldi Editore, 2010) e Il male dell’uomo (gds, 2017).

Titolo: La natura dello scorpione

Autore: Gianluca Rampini

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-154-4

Pagine: 312

Prezzo di copertina: Euro 15,00

ACQUISTA