La battaglia delle api

Africa Orientale Tedesca, ottobre del 1914. A Tanga giunge una notizia inattesa: la Marina inglese è pronta a sferrare un attacco per strappare quel lembo d’Africa all’Impero tedesco. In Tanganica, agli ordini del colonnello von Lettow-Vorbeck, c’è un esercito mal equipaggiato composto da tedeschi e askari, questi ultimi appartenenti alla popolazione autoctona. La battaglia sembra impari: la squadra navale guidata dal generale Aitken è superiore sotto ogni punto di vista.
Con notevole coraggio, il colonnello decide di non arrendersi in partenza e mette i propri uomini di fronte a un’unica possibilità: tirare fuori il proprio orgoglio per resistere all’attacco. In questo scenario si intrecciano le storie di Gerhard e Robert, due tenenti che accolgono la notizia dell’imminente battaglia in modo radicalmente diverso; ma c’è spazio per numerosi altri protagonisti che si ritrovano coinvolti in un episodio destinato a passare alla Storia. Il romanzo include fatti e personaggi reali, arricchiti con elementi tratti dalla fantasia dell’autore.

L’autore:

Aurelio Santopadre è medico, romano, pediatra da oltre trent’anni e autore di varie pubblicazioni scientifiche. Ha collaborato alla stesura di alcune sceneggiature per film d’autore. Ha esordito nel 2010 con il romanzo Il tesoro di Sant’Oreste (Edizioni Sabinae).

Titolo: La battaglia delle api

Autore: Aurelio Santopadre

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-104-9

Pagine: 254

Prezzo di copertina: Euro 15,00

ACQUISTA