Il malseme d’Adamo

Perché si scrive? Quale impulso trasforma un pensiero in poesia? Il nostro protagonista crede di saperlo, ma all’ennesimo rifiuto editoriale crolla. Ciò che a lui sembra la fine, però, è soltanto l’inizio di un viaggio nel più surreale dei non-luoghi: la Casa nella nebbia. Tra strane regole da rispettare e situazioni oniriche, Il malseme d’Adamo affronta il più contemporaneo tema della scrittura e della sua funzione, accompagnando il lettore lungo un percorso all’insegna della consapevolezza, dove ogni parola trova il suo valore.

L’autore:

Alessio Bianco è nato nel 1978 a Tempio Pausania, in Sardegna. Ha conseguito il diploma di Geometra ed è laureato in Lettere e Filologia. Coltiva con passione gli hobby del canto e del teatro. Attualmente è docente di italiano e storia alle scuole medie. Il malseme d’Adamo è il suo primo romanzo.

Titolo: Il malseme d’Adamo

Autore: Alessio Bianco

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-236-7

Pagine: 182

Prezzo di copertina: Euro 15,00

ACQUISTA