Come nel ventre di una madre

C’è qualcosa, nel coma, che ricorda il caldo silenzio del ventre materno. Lo sa bene Eleonora, intrappolata in sala rianimazione a seguito di un brutto incidente d’auto. Lei è madre, amante, portatrice sana di un unico, grande rimpianto. Nora è il filo rosso che unisce in un nodo maldestro il figlio Fabio, alla ricerca di una verità che solo la madre può svelare, il giornalista Dago, anima inquieta in lotta con i propri demoni e l’infermiere Tommaso, vittima di un segreto.
Come nel ventre di una madre è una storia di attese, speranze e lunghi silenzi.

L’autrice:

Lucrezia Maggi, poetessa e narratrice tarantina, dal 2007 ha al suo attivo numerose pubblicazioni, di poesia e di narrativa. Suoi versi sono presenti in numerose antologie e riviste letterarie italiane. È presidente e fondatrice dell’Associazione Culturale Le Muse Project, ideatrice e organizzatrice del Premio Letterario Nazionale “Città di Taranto”, giunto alla quattordicesima edizione. Nel 2011, le è stato conferito, per la Sezione Cultura, il Premio “Donna Dei Due Mari 2011”. Il 2013 è l’anno che ha visto accadere gli eventi narrati nel pamphlet Prima che il tempo ne cancelli le orme, che l’autrice ha scritto a seguito della morte di sua madre per malasanità. Nell’aprile del 2015 l’autrice ha pubblicato, per la casa editrice Opposto Edizioni, Come solo le parole, una raccolta di racconti brevi. Nel dicembre 2016, la seconda edizione di Prima che il tempo ne cancelli le orme. A gennaio del 2018 l’autrice è tornata in libreria con la silloge Indelebile-cose di noi e sanguinamenti sparsi edito da Controluna/Il Seme Bianco.

Titolo: Come nel ventre di una madre

Autore: Lucrezia Maggi

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-252-7

Pagine: 102

Prezzo di copertina: Euro 13,00

ACQUISTA