Collezione privata

Napoli. Il professor Saverio Pontecorvo, tra i più importanti storici dell’arte d’Europa, riceve una misteriosa lettera dal suo mentore, Carlos Pareja. Questi è in fin di vita ma è in possesso di indizi che, se confermati, porterebbero a una scoperta clamorosa: un nuovo quadro attribuibile a Robert Campin, l’evanescente capostipite della pittura fiamminga. Per questo motivo, Pareja invita Pontecorvo e altri due brillanti colleghi nella sua casa di Gand, in Belgio.
La ricerca del dipinto si rivela piuttosto intricata e s’intreccia con la vita di Theo Delvaux, un giornalista scomparso nel nulla nel corso della guerra civile spagnola ma ancora vivo nel ricordo di un suo pronipote. A partire dal diario di Delvaux, Pontecorvo e i suoi amici-colleghi si ritrovano a condurre una vera e propria indagine tutta sul filo della memoria, tra piste fuorvianti e personaggi poco raccomandabili.

L’autore:

Antonio Villani, classe 1989, ha pubblicato le raccolte di racconti Ballate Egoiste (2014) e Uguale e Contraria (2015) oltre al romanzo La Venere Dobner (Eretica Edizioni, 2017).

Titolo: Collezione privata

Autore: Antonio Villani

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-158-2

Pagine: 162

Prezzo di copertina: Euro 14,00

ACQUISTA