Agnese è una ragazza abituata a sognare tra i confini della propria mansarda, tra film e tante storie da creare attraverso l’amore per la scrittura. Per il proprio futuro, però, decide di giocarsi la carta di un’altra passione, la criminologia, e per inseguire l’obiettivo deve affrontare un trasferimento a Genova. L’impatto con la nuova realtà non è facile, ma nel B&B dove alloggia ha modo di incontrare personaggi che solleticano la sua irrefrenabile fantasia.
Sullo sfondo, una nonna “diva” in preda a una crisi esistenziale e tanti tasselli da ricomporre per provare a dare una svolta alla propria esistenza: Agnese è chiamata a orientarsi in cerca di un nuovo, possibile equilibrio.

L’autrice:

Liliana Casadei è nata nel 1984 in provincia di Bologna. Laureata in Scienze Antropologiche, è autrice dei romanzi Come i binari (Arduino Sacco Editore, 2014) e Le imperfezioni (Antipodes, 2017) e delle raccolte di poesie Oltre le prigioni del corpo (Tempo al Libro, 2010) e, per Eretica Edizioni, Visioni oniriche (2017), Oceano di stelle (2018) e L’isola che non c’è (2019).

Titolo: Agnese

Autore: Liliana Casadei

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-253-4

Pagine: 114

Prezzo di copertina: Euro 13,00

ACQUISTA