Ossessioni di sangue

Diego nasce grazie al sacrificio estremo della madre. I suoi occhi sono rossi, come il colore del sangue che ha trascinato via dalla vita chi l’ha messo al mondo. Un’emorragia fatale subito dopo il parto. Un dolore enorme per il marito che si ritrova in braccio un figlio che non può amare. Non vuole farlo. Lo affida alle cure della nonna, seguendo a distanza i suoi primi passi, la sua crescita, quasi come uno spettatore esterno. Ed è allora che un atroce dubbio inizia pian piano a tormentarlo.
Dietro la storia di una creatura dell’oscurità, Stefano Milighetti ci descrive, con profondità di analisi, la complessità del rapporto padre-figlio in seguito a una delle tragiche beffe del destino.

L’autore:

Stefano Milighetti è nato nel 1980 a Castiglion Fiorentino (ar). Dopo varie esperienze lavorative, ha deciso di mettere a frutto gli anni di studio universitario e la sua grande passione, la lettura, fondando nel 2015 l’agenzia letteraria Il Gatto Nero. Nel 2016 ha esordito con il romanzo Anima Nera (0111 Edizioni), seguito nel 2017 da Il Nulla Umano (0111 Edizioni).

Titolo: Ossessioni di sangue

Autore: Stefano Milighetti

Collana: Soffi

ISBN: 978-88-3281-062-2

Pagine: 54

Prezzo di copertina: Euro 7,90

ACQUISTA

-15% DI SCONTO E SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI I LIBRI! Rimuovi