Napoli-New York

Jane Lo Russo abbandona ancora ragazza la sua casa di Little Italy per raggiungere Napoli, dove studia e vive vicino agli zii paterni che la considerano come una figlia, e che lei stessa sente come i propri genitori. Quando incontra José nel settembre 1971, crede di aver trovato in lui il grande amore, complice la comune passione per la storia antica e l’archeologia, e decide ben presto di sposarlo. Un matrimonio lungo oltre vent’anni, il loro, minato però nelle fondamenta da un’incomunicabilità di fondo che, alla fine di un lungo e doloroso percorso, porta la coppia alla decisione di separarsi. Per Jane, ormai quarantenne, si apre una stagione di maturazione e di cambiamento, durante la quale più volte si troverà costretta a cambiar pelle.
Sullo sfondo di un’Italia che cambia assieme agli italiani, il primo romanzo di Giovanna Casolaro indaga con estrema delicatezza la condizione femminile nell’arco dell’ultimo cinquantennio, all’interno di una società che, ancora come allora, tende a non voler concedere alla donna quell’autonomia e quella dignità alla base di ogni cultura che si rispetti.

L’autrice:

Giovanna Casolaro è nata a Ercolano (NA) il 30 maggio 1968. Laureata in Sociologia, ha approfondito gli studi in Psicologia e Comunicazione. Si occupa di politiche sociali, cultura e pari opportunità. Attrice di teatro e redattrice della web tv “Teatrotv”, ha all’attivo più di duecento interviste ad attori e registi teatrali e cinematografici. Vive tra Napoli e la Maremma.

Titolo: Napoli-New York

Sottotitolo: Passaggio in Maremma

Autore: Giovanna Casolaro

Collana: Soffi

ISBN: 978-88-3281-057-8

Pagine: 135

Prezzo di copertina: Euro 9,90

ACQUISTA

-15% DI SCONTO E SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI I LIBRI! ATTENZIONE!!! GLI ORDINI EFFETTUATI DOPO IL 24/1 SARANNO SPEDITI A PARTIRE DAL 5/2 Rimuovi