PUBBLICARE CON NOI

Pubblicare con noi

Scatole parlanti valuta, al fine di pubblicazione, testi inediti di narrativa, saggistica e poesia.

Inviandoci il vostro manoscritto, accettate il trattamento dei dati personali ai sensi dell’ex art. 13 del D.Lgs 196/2003.

I dati degli Autori verranno utilizzati esclusivamente per la valutazione dell’Opera e per i relativi contatti con gli Autori stessi e non verranno in alcun modo ceduti a terzi.

 

INVIO DELLE OPERE:

Se volete proporci una vostra Opera inedita, potete inviarla in forma elettronica all’indirizzo e-mail:

manoscritti@scatoleparlanti.it

Oppure in forma cartacea a: “Scatole Parlanti, Via Guglielmo Marconi n. 17 – 01100 Viterbo”*.

Valutiamo esclusivamente opere inedite che non superino le 600.000 battute (300 cartelle editoriali).

Insieme all’Opera è obbligatorio allegare i vostri dati personali (nome e cognome e numero telefonico), una sinossi o descrizione dell’Opera e una breve biografia. In assenza di questi elementi non si procederà alla valutazione.

 

TEMPISTICHE DI VALUTAZIONE E RISPOSTA:

Valutiamo i testi ricevuti in un periodo di tempo che oscilla tra 1 e 5 mesi. Le tempistiche variano a seconda della mole dei manoscritti in lettura.

Cerchiamo, compatibilmente con gli impegni della redazione, di rispondere sempre a tutti gli Autori, anche nel caso in cui l’Opera venga scartata. Tuttavia, in alcuni periodi dell’anno, per via degli alti flussi di lavoro può capitare di non riuscire a rispondere.

Di conseguenza, se entro 5 mesi dall’invio dell’Opera non si riceve risposta, il manoscritto può considerarsi scartato.

 

COME FUNZIONA LA VALUTAZIONE DELL’OPERA:

Scatole Parlanti affida i testi ricevuti al comitato di lettura del Gruppo Editoriale Alter Ego, di cui fa parte. Le Opere proposte possono essere prese in considerazione anche dagli altri marchi editoriali del Gruppo: Alter Ego Edizioni, AUGH! Edizioni e Dialoghi.

Se l’Opera proposta ci convince, contattiamo l’Autore per proporgli la pubblicazione attraverso la sottoscrizione di un regolare contratto di edizione.

I contratti editoriali dei marchi appartenenti al Gruppo Editoriale Alter Ego non prevedono mai la richiesta di contributi economici agli autori.

Tutti i marchi editoriali del Gruppo, compresa Scatole Parlanti, sono No-Eap.