Sa Funtana ‘e S’ùlumu

Sa Funtana ‘e S’ùlumu

15,00

Titolo: Sa Funtana ‘e S’ùlumu

Autore: Antonio Carta

Collana: Voci

ISBN: 978-88-3281-149-0

Pagine: 164

Prezzo di copertina: Euro 15,00

Categoria: ID Prodotto3187

In un paese del Nord Sardegna, Ittiri, durante la prima decade del ventennio fascista, un ragazzo di nome Giommaria diventa testimone inconsapevole di un fatto di cronaca: il presunto omicidio del conte Francesco Guttierrez. In seguito al misfatto, un abile sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri, Luca Crobu, è incaricato dalla Procura di Sassari di svolgere le indagini preliminari. Nel corso degli accertamenti, il maresciallo scoprirà sconcertanti problematiche familiari che da tempo affliggono la famiglia della vittima, così come indicibili segreti di alcuni abitanti del posto. In un’atmosfera a tratti surreale e favolistica, in cui il maestrale scatena tutta la sua quasi innaturale forza sul paesaggio e sugli uomini, la verità riuscirà a trionfare, al di là dei pregiudizi e delle inconfessabili debolezze che caratterizzano da sempre l’animo umano.

L’autore:

Antonio Carta è nato nel 1959 a Ittiri (ss), dove tuttora vive e lavora come impiegato comunale. Ha partecipato a vari concorsi letterari in lingua sarda, nei quali è stato spesso premiato: brevi racconti sulla quotidianità locale, favole e leggende della tradizione sarda (contàscias, contos de foghile).
Sa Funtana ‘e S’ùlumu è il suo primo romanzo.