PREORDINE: Lisbona è un’assurda speranza

PREORDINE: Lisbona è un’assurda speranza

13,00

Titolo: Lisbona è un’assurda speranza

Autore: Daniele Coltrinari

Collana: Voci

Prezzo di copertina: Euro 13,00

Svuota

13,00

Punto di ritiro
This option is required
Bracciano Consegna a domicilio
Clear selection

COD: N/A Categorie: , ID Prodotto13869

È possibile trasferirsi in una città straniera alla soglia dei quarant’anni per trovare la felicità? Lisbona, con il suo sole scintillante, il cielo terso e immenso, un fiume così grande che sembra un mare e le notti alcoliche nei locali, fa credere che sì, il sogno può avverarsi.
Ma col passare del tempo, la capitale lusitana diviene sempre più turistica, perdendo i connotati di “miglior rifugio possibile”. Il protagonista capisce che è giunta l’ora di tornare in Italia per affrontare i propri fantasmi, mentre a Lisbona i suoi luoghi del cuore sono destinati a lasciar spazio all’invadenza degli hotel di lusso. Mudanças – cambiamenti – sembrano demolire le speranze e le utopie degli amici, e non tutti decidono di restare.
Lisbona viene dipinta nei suoi tratti onirici e musicali, libertari e multiculturali, senza dimenticare di contrasto le sfumature razziste, classiste e conservatrici. Una cidade che però riesce a mantenere il fascino e l’antico splendore quel tanto che basta per regalare dolci illusioni a chiunque passi di lì, carezzato dalla brisa do oceano.

L’autore:

Daniele Coltrinari è nato a Ciampino (RM) nel 1976 e vive a Bracciano (RM). Giornalista freelance, ha vissuto a Lisbona dall’aprile del 2013 al settembre del 2017, dopo esservi già stato per brevi periodi nel 2008, 2010 e 2012. Ha realizzato reportage sul Portogallo e sulla capitale lusitana su tematiche come politica, cultura e sport, pubblicati da “Pagina99”, “Linkiesta”, “Lettera43”, “Left”, “Il Foglio” e “il Salto”.
Coautore di Lisbon Storie (2016), il primo documentario sugli italiani che da anni vivono e lavorano a Lisbona, nello stesso anno ha pubblicato C’era una Volta in Portogallo (Tuga Edizioni), un libro di ciclismo, viaggio e avventure.

 

PREVENDITA CON DEDICA DELL’AUTORE

Preordina Lisbona è un’assurda speranza, potrai ritirarlo comodamente nella tua città con la dedica personalizzata dell’autore*. In alternativa potrai riceverlo a casa, con consegna gratuita. Le copie in preordine fanno parte di una tiratura limitata ed esclusiva di soli 100 esemplari.

Sostieni l’editoria indipendente in questo momento di difficoltà!

***
Scegli uno dei punti di ritiro disponibili ed effettua l’ordine. Se ti trovi in una zona d’Italia diversa da quelle indicate, scegli l’opzione “Consegna a domicilio” (la spedizione è gratuita!).
Ti chiederemo comunque i tuoi dati per processare al meglio l’ordine.

Informazioni aggiuntive

Punto di ritiro

Bracciano, Consegna a domicilio