Le peggiori notti della nostra vita

C’era un tempo in cui, per i viaggiatori, l’esperienza del pernottamento era una scommessa, orientata solo dal numero delle stelle presenti sull’insegna della struttura. Con l’avvento del web 2.0 le incognite sono rimaste le medesime, ma la diffusione delle recensioni sui siti specializzati ha permesso di immortalare alcune scene tragicomiche che siano da monito per i futuri avventori. Le peggiori notti della nostra vita offre un ritratto multiforme dell’universo alberghiero: hotel fatiscenti, stanze insidiose e ristoranti stracolmi diventano lo scenario in cui si muovono proprietari burberi, camerieri goffi e ospiti inquietanti o “focosi”. Il rovescio della medaglia è offerto dai clienti stessi, che a volte si rivelano incontentabili, puntigliosi e capaci di manipolare la realtà a proprio piacimento, scatenando le repliche virtuali della direzione. Uno zibaldone di esperienze legate dal filo conduttore dell’ironia, nella prosa immediata e implacabile della recensione.

L’autore:

Davide Larocca, giornalista, autore dei romanzi Lotta di classe all’agenzia investigativa (Robin Edizioni, 2016) e Tre mancanze (Scatole Parlanti, 2019), è stato premiato in diversi concorsi di narrativa umoristica: “Carta di riso”, “Premio Colsalvatico” e “Umberto Domina”.

Titolo: Le peggiori notti della nostra vita

Autore: Davide Larocca

Collana: Forme

ISBN: 978-88-3281-308-1

Pagine: 128

Prezzo di copertina: Euro 13,00

ACQUISTA