Isabella Blackat

Isabella Blackat racconta in forma autobiografica la storia di una giovane donna siciliana che scopre il mondo del burlesque come forma di riconoscimento, ironica e sensuale, della propria irrinunciabile identità. A seguito di esperienze di vita più o meno amare, Isabella, curiosa, intraprendente, ma anche estremamente sensibile e sempre disposta a mettersi in gioco, si divide tra il proprio lavoro, gli studi in Matematica e uno stile di vita che contempla anche la tendenza alla meditazione e la passione nuova e inattesa per il burlesque. In questo modo afferma il suo modo di essere nell’ambito di un’arte capace di dare molto più di quanto si pensi.
Il desiderio spontaneo è di far passare un messaggio: affrontare gli eventi che ci si presentano sempre all’insegna della positività, tra impegno e grazia, forza e bellezza, in un dualismo di gioia e razionalità, come insegna la passione di Isabella per i numeri primi; destinati alla solitudine, forse, ma per questo tanto affascinanti.

L’autrice:

Isabella Consoli, in arte Isabella Blackat, è nata a Catania nel 1988. Diplomata al liceo scientifico, sta ultimando la tesi per la laurea in Matematica. Alla fine del 2014 scopre l’arte del burlesque, che diventa per lei oggetto di ricerca e studio. Si esibisce in Italia con la compagnia Teatro delle Vanità – Burlesque & Art Fusion. Isabella Blackat è la sua prima pubblicazione.

Titolo: Isabella Blackat

Autore: Isabella Consoli

Collana: Forme

ISBN: 978-88-3281-112-4

Pagine: 104

Prezzo di copertina: Euro 12,00

ACQUISTA