Dacci un taglio

Dacci un taglio – Otto racconti giù di testa è un’antologia di racconti accomunati dal medesimo scenario: i saloni dei parrucchieri e delle parrucchiere. Ambienti che nel tempo sono passati attraverso delle innovazioni, non solo tecnologiche, ma che mantengono ancora intatte alcune caratteristiche imprescindibili. Tra le poltrone, i phon, le riviste di moda e i divanetti delle sale d’attesa si dipanano scene di irresistibile umanità: dai piccoli e grandi drammi quotidiani (Oltre le chiome, Maria, Pepita) a situazioni… tragicomiche (Abrasivo), senza tralasciare un tocco fantasy (Le-Ali).
Tra una sforbiciata e l’altra c’è spazio per incontri tra perfetti sconosciuti che mettono in discussione la propria visione del mondo (La pillola) o si confidano segreti personali (Cornici, Caffè Alice). Le otto storie presenti in questo volume permettono, in ogni caso, di riconsiderare l’importanza dei luoghi di condivisione e il valore dei rapporti interpersonali.

 

Dacci un taglio – Otto racconti giù di testa è la prima antologia degli studenti del corso di scrittura creativa online di Michele Renzullo.
L’idea gli è venuta un giorno di settembre a Roma, mentre aspettava la sua compagna in un salone di parrucchieri, sfogliando un romanzo abbandonato su un ripiano.

Titolo: Dacci un taglio

Sottotitolo: Otto racconti giù di testa

Autore: Vari

Collana: Forme

ISBN: 978-88-3281-178-0

Pagine: 70

Prezzo di copertina: Euro 9,90

ACQUISTA