Sono vivo

Busdraghi affonda a piene mani, ma allo stesso tempo in punta di fioretto, in uno specchio d’acqua di trepidazioni. Le onde che si propagano assumono sfumature di vario genere, spaziando dall’invocazione della bellezza dell’amore al passaggio nella terra di mezzo della subroutine che ci accompagna nel quotidiano. Due facce della stessa medaglia, due macrosistemi guidati l’uno dalle leggi della natura immutabile e l’altro dai turbamenti della natura umana, in un dare-ricevere irrisolvibile quanto emozionante.
I versi si susseguono con un ritmo che invita a leggere l’opera tutta d’un fiato, per cogliere i contorni di una storia in divenire, mediante rapidi salti cognitivi che con disinvoltura e briglie sciolte costeggiano un orizzonte non irraggiungibile.

(dalla prefazione di Gabriele Ludovici)

L’autore:

Williams Busdraghi è nato a Pontedera nel 1975. Laureato in Ingegneria aerospaziale, attualmente è technical department manager della Italprogetti. Amante della musica fin da giovane, scrive i testi per le canzoni delle proprie band. Nel 2011 fonda, con Francesco Cerrai, il duo Dewey 780 col quale mette su uno spettacolo di musica e poesia. Da marzo fa parte del collettivo di poesia orale fiorentino Fumofonico. Vive nel Comune di Santa Maria a Monte con sua moglie Samanta e sua figlia Marlene.

Titolo: Sono vivo

Autore: Williams Busdraghi

Collana: Echi

ISBN: 978-88-3281-063-9

Pagine: 94

Prezzo di copertina: Euro 9,90

ACQUISTA

-15% DI SCONTO E SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI I LIBRI! Rimuovi